Cucina trentino alto atesina

Ricette della Cucina trentino alto atesina


Crafuns mori Kniekichl

Ricetta:Portata: Dolci

Un dolce dal nome impronunciabile e dal sapore irripetibile. Un gusto spettacolare per una delle ricette più gradevoli della tradizione culinaria trentina.

crafuns

Ingredienti per la preparazione

  • 500 g di farina
  • 1 bicchiere di latte
  • 30 g di lievito naturale
  • ½ cucchiaio di zucchero
  • 3 tuorli d’uovo
  • 50 g di burro fuso
  • la scorza di 1/2 limone
  • 2 bicchieri di latte circa
  • Olio per friggere
  • Marmellata di mirtilli rossi

Preparazione

Mescolate il latte, il lievito e lo zucchero e mettete questo composto in un luogo caldo a lievitare. Setacciare la farina in una terrina, disponetela a fontana e versatevi il composto fatto precedentemente lievitare.

Fate lievitare ancora un po’ il tutto (bastano 20 minuti) e unite al composto i tuorli, il burro fuso e poi raffreddato, la scorza di un  limone e latte quanto basta ad ottenere una pasta non troppo dura. Mescolando con un

cucchiaio di legno la pasta deve incominciare a fare delle bolle e staccarsi dal bordo del recipiente nel quale è contenuta.  Coprire e fare ancora lievitare. Una volta che sarà cresciuta, ponetela un piano di lavoro infarinato e dividetela  con il coltello a pezzi regolari.

Con i pezzi di pasta formate delle piccole palle, copritele con un panno e lasciatele ancora lievitare.  Con le stesse formate una sorta di conchetta e friggetele nell’olio bollente. Dovreste ottenere delle belle vaschette dorate. Lasciatele scolare per bene e riempite il loro incavo con la marmellata di mirtilli.

Vanno servite cosparse di zucchero a velo.


Lascia un commento:

Ricerca per ingredienti: agnello animelle asparagi bacche ginepro brodo caorte capriolo castagne cavallo cervo cicoria cipolla coniglio crauti crescione erba cipollina fagioli farina farina segale fegato finferli formaggio fragole gallina gelatina lardo latte manzo mela mirtilli rossi ortica pancetta pane pangrattato panna patate pomodoro prezzemolo ricotta salame scalogno spinaci uova vitello zucchero