Cucina trentino alto atesina

Ricette della Cucina trentino alto atesina


Erba cipollina

L’erba cipollina è un erba aromatica spontanea dal sapore delicato, molto simile a quello della cipolla e dei porri.

erba20cipollina

Botanicamente parlando, l’Erba cipollina è una bulbacea. Dal suo bulbo partono gli steli cavi della pianta, a sezione tonda e di un verde smeraldo brillante.  Nonostante la loro elasticità, le foglie producono una sorta di piccolo “crack” quando spezzate e rilasciano un gradevole aroma di cipolla.

L’erba cipollina è molto facile da coltivare, sia in terreno aperto che in vaso. L’importante è che possa usufruire della giusta quantità d’acqua e di sole. Sempre, e in questo la cucina altoatesina non fa differenza, questa deliziosa erba aromatica si usa fresca, mai essiccata. Questo perché rischierebbe di perdere quel gradevole gusto che la contraddistingue.

Nella cucina regionale trentina l’erba cipollina viene utilizzata praticamente in ogni sorta di ricetta. Non importa che sia un primo piatto, od una minestra, o ancora un qualsiasi contorno: l’apporto sincero ma delicato di gusto che dona alle pietanze rende ogni pietanza speciale.


Ricerca per ingredienti: agnello animelle asparagi bacche ginepro brodo caorte capriolo castagne cavallo cervo cicoria cipolla coniglio crauti crescione erba cipollina fagioli farina farina segale fegato finferli formaggio fragole gallina gelatina lardo latte manzo mela mirtilli rossi ortica pancetta pane pangrattato panna patate pomodoro prezzemolo ricotta salame scalogno spinaci uova vitello zucchero